Clash Royale: un nuovo grande successo

Rilasciato qualche settimana fa Clash Royale sta popolando tra le nuove app per smartphone. Il gioco è un multiplayer in cui potrete sfidare avversari di ogni angolo del mondo. Il gioco permette di effettuare un duello attraverso uno scontro di “card battling”. Per vincere dovrete radere al suolo le torrette del vostro avversario ma avrete la possibilità di creare un clan per condividere le vostre carte e rendere più avvincente la vostra avventura.

Vediamo alcune delle novità introdotte da questa nuova applicazione, disponibile gratuitamente su Android e Google Play. Gli appassionati di Clash of Clans non potranno perdersi questa novità che sta già riscuotendo un grandissimo successo.

Clash Royale: come funziona?

Clash Royal è un gioco di strategia multiplayer: la sua particolarità è quella di svilupparsi in tempo reale lasciando all’utente poco tempo per decidere la migliore mossa da effettuare. Ogni giocatore avrà a disposizione un mazzo da 8 carte per affrontare il proprio avversario. Ogni vittoria e ogni conquista permetterà di trovare nuove carte che renderanno il vostro mazzo sempre più potente e completo.

Il campo di gioco è diviso a metà e contiene due giocatori che avranno 3 minuti di tempo per affrontarsi. Ognuno possiede due torri laterali ed una torre centrale: l’obiettivo del gioco è quello di sconfiggere il proprio avversario abbattendo le torri nemiche. Potrete utilizzando le vostre carte per attaccare e difendere tenendo un’occhio alla quantità di energia disponibile per effettuare le vostre mosse. Nell’ultimo minuto di gioco questa si ricaricherà sempre più velocemente rendendo il duello decisamente più avvincente.

Ogni vittoria vi farà guadagnare delle casse che conterranno monete d’oro e nuove carte per arricchire il vostro mazzo e potenziare, ad esempio, le carte già in vostro possesso.

Dove scaricare Clash Royale

L’applicazione Clash Royale può essere scaricata gratuitamente su App Store (per dispositivi iOS) e su Google Store (per dispositivi Android).

Lascia un commento