Tigerball: l’app che ti sfida a canestro

Se siete alla ricerca di un passatempo divertente per le vostre pause con lo smartphone Tigerball potrebbe essere l’app che fa al caso vostro. Il funzionamento dell’applicazione è semplicissimo e permette di passare qualche minuto di relax. Vediamo come funziona l’applicazione.

Come si gioca a Tigerball

L’obiettivo del gioco è molto semplice: per superare i livelli dovrete cercare di fare canestro ovvero mandare la vostra palla tigrata all’interno del barattolo giallo. La difficoltà sta nel cercare la giusta traiettoria che permetta di superare gli ostacoli disseminati lungo il percorso e raggiungere la meta finale. I livelli sono numerosi e sempre più difficili. All’inizio del gioco partirete con cinque vite a vostra disposizione. Ogni volta che fallirete nel tentativo di fare canestro perderete una delle vite a vostra disposizione. Ogni tentativo riuscito vi permetterà invece di accumulare stelle.

Questi premi speciali vi aiuteranno nei livelli più difficili e vi concederanno alcuni tiri aggiuntivi per riuscire nel vostro obiettivo. Per fare canestro dovrete imparare a sfruttare tutte le migliori traiettorie sfruttando anche gli oggetti disseminati all’interno di ogni livello. Alcuni livelli speciali vi permetteranno di recuperare le vite per prolungare il vostro divertimento.

Il gioco è semplice e divertente: perfetto per una pausa veloce. La grafica tridimensionale è semplice ma piacevole così come la musica e gli effetti sonori di sottofondo.  Tigerball è disponibile, gratuitamente, per tutti i dispositivi Androidi all’interno del Google Store.

Autore dell'articolo: Alberto Falcone

Lascia un commento