Pagare online con Firefox OS

pagamenti firefox osPagare online con Firefox OS è l’obiettivo del team di sviluppo della Mozilla che vuole introdurre un nuovo sistema di pagamento per gli ordini effettuati sul web inserendo nel proprio sistema operativo di ultima generazione e da poco lanciato sul mercato uno strumento che consenta di rivaleggiare persino con colossi come Paypal o il sistema di pagamento ideato da Google.

Al momento l’idea di pagare online con Firefox OS rimane solamente un progetto e non c’è ancora nulla di concreto. I problemi tecnici sia in fase di sviluppo che nell’ideazione di qualcosa di così complesso che però deve risultare sicuro ed affidabile oltre che semplice per l’utente finale non sono certamente di facile risoluzione.
L’intento dietro al progetto portato avanti dalla Mozilla è quello di creare uno strumento che sia il più possibile integrabile e comune, anziché strutturarlo in maniera chiusa come gli altri prodotti simili.

Un sistema di pagamento aperto quindi, che possa essere disponibile direttamente nel browser dello smartphone, del tablet o del pc a seconda dell’utilizzo. Dal punto di vista tecnico questa innovazione sarebbe possibile tramite un’Api Javascript che avrebbe un sistema di funzionamento simile al Wallet di Google. Ogni volta che si deve effettuare un pagamento per un oggetto acquistato on-line, Firefox OS riconosce il contatto e viene richiesto l’inserimento di una password che autorizzi lo scambio. Grazie all’inserimento della carta di credito sarà possibile attingere ai fondi da prelevare oppure scegliere di farli addebitare al conto telefonico. Pagare online con Firefox OS sembra dunque essere un’idea realizzata con un progetto che prende il meglio dalle tecnologie esistenti per proporre un sistema nuovo e semplificato.

Autore dell'articolo: Claudia Pisanu

Lascia un commento