Microsoft Solitaire Collection: su App Store e Google Play

Il più famoso solitario del mondo Microsoft approda su Android e iOS grazie a Microsoft Solitaire Collection. E’ possibile infatti scaricare la nuova app per Google Store e App Store gratuitamente per giocare ad alcuni dei giochi solitari di carte più giocati. L’applicazione si compone di cinque giochi diversi: vediamo come giocare.

I giochi di Microsoft Solitaire Collection

  • Klondike

In questo famosissimo gioco avrete un unico obiettivo ovvero quello di spostare tutte le carte nei quattro spazi in quattro sequenze negli spazi indicati nella metà alta del gioco. Le sequenze dovranno essere di carte dello stesso seme e partire dall’Asso come carta più bassa per arrivare al Re come carta più alta. Per riuscire nell’obiettivo avrete la possibilità di spostare le carte provvisoriamente creando delle sequenze in ordine decrescente con alternanza di colore (rosso/nero). Il gioco prevede due varianti: nella prima girerete una carta ogni turno mentre nella seconda girerete tre carte potendo usare solo la prima.

  • Spider

Il vostro obiettivo sarà quello di creare delle intere scale dello stesso seme dal K all’Asso per poter eliminare le carte sul campo di gioco. Per poter girare nuove carte dal mazzo dovrete occupare tutte le caselle disponibili finché non avrete esaurito le carte a vostra disposizione. Per aumentare il livello di difficoltà potrete scegliere di utilizzare mazzi con 1, 2 o 4 semi differenti.

  • Free Cell

Per terminare il solitario dovrete formare una sequenza di carte dello stesso seme dalla più bassa (Asso) alla più alta (Re). Per spostare le carte sul piano di gioco dovrete formare delle sequenze decrescenti alternando semi rossi e neri. Per facilitare l’azione avrete a disposizione quattro celle libere nell’angolo sinistro del gioco. Qui potrete depositare fino a quattro carte per liberare i vostri movimenti. Per spostare più carte da una fila all’altra nel piano di gioco dovrete avere abbastanza spazi disponibili.

  • Pyramid

Per concludere questo gioco dovrete eliminare tutte le carte andando ad eliminare a coppia le carte che sommate tra loro danno il numero 13. Potrete utilizzare un mazzo da girare per aiutarvi ad eliminare le carte dalla piramide e liberare il campo da gioco e avrete la possibilità di dare le carte tre volte una volta terminate le mosse disponibili.

  • TriPeaks

Vincere questo solitario non è complicato: dovrete eliminare tutte le carte dal piano di gioco creando una scala che avrà come punto di partenza la prima carta girata dal mazzo nella parte inferiore del piano dal gioco. La sequenza potrà essere ascendente o discendente a vostra scelta.

Autore dell'articolo: Alfredo Bianchi

Lascia un commento