Home » Android » Guide Android » Esportare contatti da iPhone a Android

Esportare contatti da iPhone a Android

Esportare contatti da iPhone a Android in guida android

Oggi vi aiutiamo a scoprire come esportare i contatti da iPhone ad Android. Grazie a una funzione chiamata Google Contacts, spostare i vostri contatti, immagini e app da iPhone ad Android è molto più semplice di quello che potete immaginare.

Per spostare contatti da iPhone ad Android è sufficiente collegare il vostro iPhone a un PC, un iMac o un laptop e aprire iTunes,

Cliccate su Sync Contacts e poi scegliete di configurare Google Contacts. Una volta fatto, tutti i numeri di telefono della vostra rubrica saranno conservati in remoto su cloud e collegati al vostro account Google. L’unica cosa rimasta da fare è collegare il vostro account Google al dispositivo Android ed è fatta.

APP
Uno dei vostri primi pensieri davanti a un dispositivo Android nuovo di zecca potrebbe essere: “Come sposto tutte le mie app sul mio nuovo smartphone?”. Molti sviluppatori realizzano app universali o lavorano per più piattaforme. Nel caso in cui per un’app sia possibile registrare un account (è il caso di Evernote, Spotify e Dropbox), i vostri dati verranno conservati in remoto e avrete la possibilità di scaricare la versione dell’app per Android non appena inserite le vostre informazioni.

Per i giochi potrebbe essere un po’ più complicato, ma potreste cogliere l’occasione di provare alcuni dei migliori giochi per Android che vi abbiamo segnalato qui su Appmaniaci.

Se avete deciso di passare dall’iPhone a un dispositivo Android, potrebbe interessarvi anche una raccolta di app utili per Android, ovvero quelle app che non possono mancare sul proprio smartphone.