Come disattivare gli acquisti in-app con l’iPhone

acquisti in app iphone

Oggi vi vogliamo spiegare come disattivare gli acquisti in-app con l’iPhone. I tablet e gli smartphone moderni sono strumenti potentissimi e molto utili in varie circostanze, tanto che possono rappresentare un valido strumento di intrattenimento, di studio o di gioco per i più piccoli. Come tutti gli strumenti però hanno le loro controindicazioni, soprattutto se si parla di affidarli ai bambini, ed è perciò buona norma sapere ad esempio come impedire che, anche accidentalmente, si effettuino acquisti online.

Sapere come disattivare gli acquisti in-app con l’iPhone è importante perché così si può affidare il dispositivo ad un bambino con maggiore tranquillità. Il procedimento è molto semplice è può essere portato a termine anche da utenti poco esperti nel giro di pochi minuti. Per prima cosa bisogna abilitare le restrizioni andando su Impostazioni, Generali, Restrizioni, Abilita restrizioni ed inserendo un codice di 4 cifre (che andrà annotato con cura). Per completare poi l’operazione non dovrete far altro che disattivare l’interruttore degli acquisti in-app che si trova nella lista delle app autorizzate in maniera tale da settarlo su disabilitato. In questo modo non sarà più possibile effettuare acquisti all’interno di nessuna applicazione. Ora che vi abbiamo spiegato come disattivare gli acquisti in-app con l’iPhone però è importante ricordare che l’interruttore può essere riavviato tramite password, per evitare che si aggiri il blocco troppo semplicemente, e che per questo motivo quest’ultima non va assolutamente dimenticata.

Questa guida su come disattivare gli acquisti in-app con l’iPhone è valida anche nel caso possediate un iPad.

Autore dell'articolo: Diego Allegri

Lascia un commento