Come cambiare i DNS dell’iPhone o iPad

ipad dnsOggi abbiamo pensato di spiegarvi come cambiare i DNS dell’iPhone o iPad in maniera semplice e in pochi passaggi. Quando il nostro device Apple accede alla rete internet e trova un punto wifi a cui collegarsi, magari quello di casa, le impostazioni presenti saranno quelle automatiche, di default.
Tra queste, un ruolo importante è ricoperto dall’impostazione dei DNS, che possono essere modificati per sfruttare una maggior velocità di connessione.

Per sapere come cambiare i DNS dell’iPhone o iPad non dovete far altro che proseguire con la lettura di questa guida. In caso la vostra connessione sia troppo lenta, è possibile agire manualmente sulle impostazioni ed inserire dei DNS più veloci che permetteranno di navigare più rapidamente.

Ma come si fa a cambiare i DNS dell’iPhone o iPad? E’ molto semplice, bisogna prima di tutto andare nel menù Impostazioni ed aprire il sotto menù Wi-Fi toccando lo schermo in corrispondenza dell’AP utilizzato. A questo punto non vi resta che aprire la voce DNS ed eliminare quelli presenti sostituendoli con altri che assicurino performance migliori.

Per avere risultati ottimali bisogna cambiare i DNS dell’iPhone o iPad a seconda della propria posizione geografica oppure, utilizzare un’opzione sempre valida e ottimale e cioè sfruttare quelli forniti da Google o OpenDns che sono tra i migliori e più affidabili.
Per inserirli nelle impostazioni del vostro dispositivo non dovete far altro che immettere, separati da un virgola, i seguenti valori: 8.8.8.8, 8.8.4.4 (per sfruttare i DNS di Google) oppure 208.67.222.222, 208.67.220.220 (per i DNS di OpenDns).

Autore dell'articolo: Claudia Pisanu