Candy Crush Saga: copyright sulla parola Candy

candy crush sagaL’azienda produttrice di Candy Crush Saga, il popolare gioco che sta riscuotendo enormi successi su tutte le piattaforme, ha ottenuto il copyright sulla parola Candy.

La King, questo il nome dell’azienda, ha già cominciato a  intimare agli sviluppatori i cui giochi includono la parola Candy nel titolo di prendere adeguate misure per non danneggiare il proprio marchio. La richiesta di copyright era partita nel mese di febbraio 2013 e l’approvazione è arrivata il 15 gennaio.

Visti gli introiti altissimi del gioco mobile Candy Crush Saga, la King ha voluto tutelarsi e potenzialmente potrebbe ora difendersi nei confronti dei marchi che utilizzano nomi simili non soltanto per giochi ma anche per altri prodotti. La King non ha potuto invece brevettare la parola Crush perchè già coperta dalla Sega nel 2008. L’azienda vorrebbe però esercitare il copyright anche sulla parola Saga e sembra essere già al lavoro per evitare che altri produttori possano inserirla nei titoli dei propri giochi.

Autore dell'articolo: Claudia Pisanu

Lascia un commento