Arrivano le chiamate Whatsapp per gli utenti Android

Da qualche settimana Whatsapp ha ampliato le sue funzionalità introducendo le chiamate VOIP tra i propri utenti. Si tratta di un grande passo in avanti per questa applicazione che mira a fare concorrenza a programmi famosi come Skype.

Vediamo di capire com’è possibile attivare le chiamate Whatsapp, per quali utenti è disponibile questa funzione e come è possibile utilizzarla.

Come attivare le chiamate di Whatsapp

Se le chiamate non sono ancora disponibili su Whatsapp ci possono essere due spiegazioni. La prima è che possediate un sistema operativo diverso da Android: al momento infatti la funzione è disponibile solo per i telefoni del robottino verde. Fuori dai giochi (per il momento) iOS e Windows Phone con grande delusione degli utenti iPhone.

Se invece avete un sistema operativo Android è possibile che il servizio non sia ancora stato attivato. Come fare per avere le chiamate sulla vostra applicazione Whatsapp? La procedura è molto semplice: dovrete farvi chiamare da qualcuno a cui la nuova funzionalità è già stata attivata. Quando riceverete la telefonata (usando l’applicazione) non dovrete far altro che rispondere e attendere qualche secondo in linea. Una volta chiusa la connessione troverete la funzione chiamate disponibile sul vostro menu.

Come funzionano le chiamate Whatsapp

Se avete già disponibile la nuova funzione avrete notato che sulla home page dell’applicazione troneggia un nuovo menu chiamate. Qui potrete vedere il dettaglio delle chiamate effettuate e ricevute. Usando invece l’icona del telefono con il più potrete iniziare una nuova chiamata. Lo stesso potrete fare dalla chat di ogni singolo contatto: ricordatevi che potete chiamare solo utenti Android con l’ultima versione di Whatsapp rilasciata.

Il servizio non funzionerà con chi non ha aggiornato l’applicazione o con chi possiede sistemi operativi al momento non contemplati. Le nuove chiamate Whatsapp utilizzano la tecnologia VOIP e sfruttano quindi la rete dati del vostro telefono. Se siete collegati con il Wi-fi i costi verranno addebitati su questa linea se invece usate la vostra connessione è bene tenere d’occhio i consumi qualora abbiate un abbonamento a soglie. La qualità della telefonata dipende, naturalmente, dalla potenza del segnale.

Autore dell'articolo: Michela Assuntino

Lascia un commento