Andamento di Windows Phone in Italia

windows phone italiaDiversamente da altri paesi, l’andamento di Windows Phone in Italia non è tanto negativo e tanto indietro rispetto ai leader di questo mercato e cioè Apple e Google. Gli smartphone con sistema operativo ideato dalla società che fa capo a Bill Gates è infatti in terza posizione ed ha una percentuale di vendite superiore, anche di molto rispetto ad alcuni paesi. Quali sono le ragioni di questo successo tutto nostrano?

Alcune recenti analisi hanno mostrato come gli smartphone dotati di sistema operativo Microsoft abbiano una diffusione maggiore, seppur sempre al di sotto dei principali marchi in questo settore, rispetto ad altri paesi europei e del mondo. L’andamento di Windows Phone in Italia sarebbe dunque migliore, con una diffusione che si attesta attorno al 14% circa. La percentuale non sembra eclatante rispetto ad Android (quasi 52%) e iOS (circa il 25%), ma se la si confronta con gli altri paesi allora si nota la differenza.
In paesi come la Germania o la Spagna, la quota non supera il 2-3%, mentre in altri come Francia o Gran Bretagna siamo attorno al 4-6%, quote decisamente inferiori a quella italiana.

Negli altri paesi del mondo poi le cose vanno ancora peggio, con un 2,6% nel paese natio (gli USA) e percentuali ridottissime in Cina e Giappone dove non si arriva nemmeno all’1%. Come mai dunque l’andamento di Windows Phone in Italia è tanto buono? Innanzitutto perchè la principale casa produttrice di smartphone con questo s.o. è Nokia, un marchio molto conosciuto e ritenuto affidabile nel nostro paese, e in secondo luogo perchè da noi, al contrario di altri paesi, ci sono poche offerte che abbattono i prezzi di questi dispositivi con abbonamenti od altro ed il risultato è che il prezzo finale ha un’importanza decisiva al momento della scelta d’acquisto.

Autore dell'articolo: Claudia Pisanu

Lascia un commento