50 50 The Addictive Slicing Game

Oggi vi presentiamo una nuova app per Android e iOS che vi permetterà di passare qualche minuto di svago con il vostro smartphone. Il gioco si chiama 50 50 The Addictive Slicing Game ed il suo funzionamento è semplicissimo: dovrete tracciare una linea con il dito sul display del vostro smartphone per dividere le figure che il gioco vi proporrà in due metà esatte. Nei primi livelli il gioco vi sembrerà piuttosto facile ma, mano a mano che andrete avanti nel gioco, le cose si faranno più complicate.

50 50: come si gioca

Capire il funzionamento del gioco è tutt’altro che difficile e come potrete vedere i primi livelli vi serviranno per fare pratica. La prima categoria con cui potrete giocare è quella delle forme (Shapes): in questa categoria dovrete dividere in due o più parti le figure piane. Ad ogni livello vi verrà indicato il numero di “tagli” che avrete a disposizione e il numero di pezzi in cui la vostra figura dovrà dividersi. Per riuscire nell’intento dovrete usare il touch screen del vostro smartphone e utilizzare il dito per tracciare una linea che divida le figure in parti il più possibili con la stessa area. Se la differenza tra le varie parti sarà troppo grande il livello non sarà superato, altrimenti potrete prendere un punteggio che va da 1 a 3 stelline. Un bonus vi verrà attribuito se riuscirete a dividere la figura in due parti identiche.

Per accedere ai livelli successivi dovrete accumulare un numero minimo di stelle. Nel secondo livello potrete giocare con le lettere dell’alfabeto, poi con i numeri, con gli sport, con le macchie d’inchiostro e con la natura. Mano a mano che procederete nel gioco le forme saranno sempre più irregolari per rendervi la vita sempre più difficile. Il gioco prevede anche una seconda modalità denominata Pulse: in questo caso le figure “pulseranno” sul vostro schermo ingrandendosi e rimpicciolendosi a ritmo costante per rendere la divisione ancora più complicata.

Dove scaricare 50 50

Il gioco è disponibile sia per sistemi operativi iOS che Android gratuitamente. Potrete scaricarlo dal PlayStore o dall’App Store direttamente sul vostro smartphone.

Autore dell'articolo: Alfredo Bianchi

Lascia un commento